Seed Vicious – SeedMob

Mag 4, 2020 | Comunicazioni dai soci, Comunità | 0 commenti

Comunicato di Seed Viciuos nel giorno in cui si starebbe dovuto tenere il raduno annuale dell’associazione

Oggi, 2 maggio 2020, sarebbe stato un giorno di festa per Seed Vicious, il coronamento di un anno di lavoro appassionato e incessante della nostra associazione: il nostro raduno.

L’occasione di riabbracciare tanti amici che sarebbero arrivati da ogni parte d’Italia, carichi di semi da scambiare e di tante cose buone autoprodotte da mangiare insieme tra risate e discorsi seri. Domani invece sarebbe stato il giorno di “Liberasemina”, lo scambio pubblico di semi che organizziamo ormai da quattro anni nel Tepidarium Roster a Firenze. Non serve sottolineare che sarebbe stato un grande evento, ogni volta più frequentato e rappresentato.

Non c’è rammarico, anzi, negli ultimi mesi di crisi le iscrizioni e le richieste di semi sono incrementate. Registriamo una crescita esponenziale di contatti e attestati di stima, che ci fanno tenere duro, che ci dimostrano che la strada che stiamo percorrendo è quella giusta, forse l’unica per un futuro diverso e sostenibile.

Siamo carichi e sprizzanti di energia, spediamo decine di lettere alla settimana con le nostre varietà, che stanno germogliando in tutti gli angoli dello stivale e non solo, sui balconi cittadini, in orti sociali resistenti, di montagna e in riva al mare.

Allora perché non contarci? Perché non mostrare come si resiste a chi ancora è cieco e sordo di fronte al cambiamento, oramai inevitabile?

Invitiamo tutti i nostri amici, i nostri soci, tutti i custodi di semi e chi si sporca le mani di terra che ci conoscono, di postare sulle nostre pagine o di inviare alla nostra mail, le vostre colture primaverili, i semenzai, gli orti in crescita che state curando per un vero e proprio SeedMob!

Una unica voce che fragorosamente si alzerà nel web…e chissà anche oltre!

Il Direttivo Seed Vicious

Articoli

Orti della diversità

Il primo orto urbano sociale a cura di RSR Siamo cresciuti in un paese con una grande cultura agricola e alimentare, nei nostri ricordi vivono storie antiche che profumano di ruralità, vita contadina e autoproduzione che ci ricordano quanto è virtuoso rinfrescare...

Comunità

Il Piccolo Mostro e la Simbiogenesi

di Claudio Pozzi - Coordinatore Rete Semi Rurali Questo editoriale è frutto di suggestioni e spunti nati dal personaggio del mese, la biologa Lynn Margulis autrice della teoria della simbiogenesi, che afferma che non solo la selezione naturale, ma anche la...

Comunitàfiliere locali

Festa negli orti della diversità

Per il giorno 3 luglio 2021, l'ATS degli Orti della Diversità, organizza una giornata di presentazione dell’iniziativa per il quartiere di Vingone e per Scandicci. L’obiettivo del progetto degli Orti, infatti, è di creare socialità e relazioni, all'interno del...

Festa negli Orti della diversità

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla Newsletter RSR e ricevi solo notizie e articoli su Agrobiodiversità, inviti ad eventi, iniziative dei nostri Soci.

Send this to a friend