Risoluzione sul #TTIP a Strasburgo: ecco cosa puoi fare

Lug 21, 2015 | agrobiodiversità, Seminare il cambiamento | 0 commenti

Risoluzione sul #TTIP a Strasburgo: ecco cosa puoi fare tu*

>
> *1 – Il 7 luglio sostieni e partecipa al #TTIPtuesday – qui tutte le indicazioni <http://stop-ttip-italia.net/ttiptuesday/>*
>
> *2 – Invia e fai inviare la lettera agli europarlamentari – come riportato qui <http://stop-ttip-italia.net/il-7-e-8-luglio-il-ttip-torna-a-strasburgo-ecco-cosa-puoi-fare-tu/>
> *
>
> *3 – Contatta e partecipa alle iniziative e ai lavori dei Comitati locali – qui trovi l’elenco <http://stop-ttip-italia.net/i-contatti-e-i-comitati-locali/>*
>
> *4 – Aiutaci a diffondere la posizione di Stop TTIP Italia <http://stop-ttip-italia.net/voto-a-strasburgo-e-isds-la-posizione-stop-ttip-italia/> sul voto all’Europarlamento*
>
> *5 – Segui la diretta da Strasburgo <http://ec.europa.eu/avservices/ebs/schedule.cfm?sitelang=en&page=3&institution=0&date=07/07/2015> il 7 e l’8 luglio e verifica il lavoro degli Europarlamentari*
>
> Non è servito a nulla il 10 giugno scorso il reinvio alla Commissione Commercio Internazionale (INTA) del testo della Relazione Lange ed i rispettivi emendamenti che si sarebbero dovuti votare nell’aula dell’Europarlamento di Strasburgo, annullando voto e dibattito interno. Il disperato tentativo di evitare un’ulteriore spaccatura nel gruppo dei Socialdemocratici, che avrebbe potuto portare all’approvazione di emendamenti sgraditi allo schieramento proTTIP, si è infranto sugli scogli della democrazia lo scorso 29 giugno, quando la Commissione INTA ha reinviato al voto in Plenaria il testo della Relazione corredato di 113 emendamenti sui 116 iniziali.
> *E così il prossimo 7 e 8 luglio all’Europarlamento si riparlerà di TTIP e dei suoi effetti sul futuro dei cittadini e delle cittadine europei […]
> *
>
> *Continua su http://stop-ttip-italia.net/il-7-e-8-luglio-il-ttip-torna-a-strasburgo-ecco-cosa-puoi-fare-tu/*

ArticoliSeminare il cambiamento

Il ritorno del Riso in Sicilia

Ragione e sentimento possono arrivare dove l’agrofinanza neppure immagina: in Sicilia da circa 5 anni c’è chi ha pensato di reintrodurre la coltivazione del riso. Dopo alcuni tentativi, anche di successo, nell’entroterra ennese, il ritorno del riso in grande stile...

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla Newsletter RSR e ricevi solo notizie e articoli su Agrobiodiversità, inviti ad eventi, iniziative dei nostri Soci.

Send this to a friend