CONSEMI CONsolidamento di filiere cerealicole innovative basate su SEMI adattati ai sistemi agroecologici locali

Nov 27, 2019 | Progetti Italiani | 0 commenti

Scopo del progetto è costituire una Casa dei Semi del Veneto per promuovere lo sviluppo di filiere di gestione della semente e dei prodotti trasformati che siano innovative, locali e sostenibili.

Gli obiettivi che si pone sono:

• aumentare la diversità coltivata nelle aziende agricole e la diffusione di varietà locali e popolazioni di cereali;

• migliorare la qualità degli alimenti a base di cereali;

• incrementare la fertilità del suolo con pratiche colturali ecosostenibili in biologico.

Protagonisti saranno i network locali di agricoltori che contribuiranno alla riproduzione e alla diffusione di varietà locali e popolazioni evolutive (CCP) di frumento e di mais.

I cambiamenti promossi avranno impatti dal livello aziendale a quello del consumo, interessando tutto il comparto cerealicolo biologico.

Il progetto si svolgerà nel periodo 2019-2021 nel corso del quale la Casa dei Semi acquisirà piena operatività funzionale e riconoscibilità presso agricoltori e stakeholders sul territorio nazionale ed europeo. Si consoliderà la gestione della semente e la sua distribuzione ad una rete di agricoltori locali. Si lavorerà per la registrazione di varietà locali e popolazioni evolutive tramite la presentazione di dossier per l’iscrizione ai registri nazionali. Si promuoverà inoltre la sensibilizzazione sulla gestione delle filiere del seme e dei prodotti di trasformazione proponendosi come supporto ad una dinamica collettiva intorno al territorio-progetto-filiera-prodotto, individuando approcci innovativi per produzioni di qualità.

 

Capofila del progetto: A.VE.PRO.BI – Associazione Veneta dei Produttori Biologici e Biodinamici

Partner del progetto: FIRAB – Fondazione Italiana per la Ricerca in Agricoltura Biologica e Biodinamica; RSR – Rete Semi Rurali; Società Cooperativa Agricola Mais Marano; Istituto Istruzione Superiore Stefani – Bentegodi ; C.I.P.A.T. – Centro di Istruzione Professionale e Assistenza Tecnica della Regione Veneto; Antico Molino Rosso; El Tamiso Società Cooperativa Agricola

Iniziativa finanziata dal Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2014 – 2020.
Organismo responsabile dell’informazione:​ Associazione Veneta dei Produttori Biologici e Biodinamici
Autorità di gestione: ​Regione del Veneto – Direzione AdG FEASR Foreste

20190715 4 ISTITUZIONALI 4loghi 

Misura: 16 – COOPERAZIONE
Reg. (UE) n. 1305/2013, D.G.R. 736/2018

Tipo d’intervento:
16.1.1 _ Costituzione e gestione dei gruppi operativi del PEI in materia di produttività e sostenibilità in agricoltura
16.1.2 _ Realizzazione di progetti pilota e sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi e tecnologie
Azioni di formazione professionale ed acquisizione di competenze

 

Il Progetto è collegato alle attività svolte nell’ambito del progetto GRAFIS

GRAFIS, Grani per filiere innovative sostenibili

 

ArticoliRicerca azione

Il punto di vista del mondo del biologico

Da IFOAM Organics Europe Per migliorare le condizioni per lo sviluppo di varietà adatte al biologico, sono cruciali una maggiore flessibilità e dei criteri adeguati per la registrazione delle varietà biologiche. I risultati della sperimentazione temporanea sulle...

Campagne di seminaCase sementi

Campagna di semina autunnale 2021-2022

La Campagna di semina autunnale sarà aperta dal 18 al 31 ottobre 2021. Carissime/i, di seguito trovate la documentazione per la partecipazione alla Campagna di semina per l'annata agraria 2021-2022. Il catalogo di varietà e popolazioni che quest’anno mettiamo a...

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla Newsletter RSR e ricevi solo notizie e articoli su Agrobiodiversità, inviti ad eventi, iniziative dei nostri Soci.

Send this to a friend