Spagna. Madrid teatro dello scambio e dono di semi.

Apr 16, 2010 | ECLLD, Seminare il cambiamento | 0 commenti

Lo scambio è avvenuto il 14 aprile durante la manifestazione “Non vogliamo OGM” e fa parte delle azioni della campagna portata avanti dalla Red de Semillas spagnola “Coltivia la diversità. Semina i tuoi diritti”.

 

La campagna denuncia la serietà del problema della perdita della diversità nelle campagne spagnole, ha lo scopo di portare all’attenzione della società civile la necessità di conservare e mantenere la biodiversità agricola locale come garanzia di sicurezza e sovranità alimentare e di fare pressione sulle istituzioni politiche spagnole affinché le varietà agricole locali e tradizionali ritornino nei contesti rurali e affinché gli agricoltori siano liberi di produrre, scambiare e vendere i propri semi.
Per il 17 aprile, sempre a Madrid, durante la “Giornata internazionale della lotta contadina” la Red de Semillas, sotto lo slogan “per la difesa delle varietà tradizionali e del libero scambio delle sementi” promuoverà il dono e lo scambio di semi.
Per maggiori informazioni: http://www.siembratusderechos.info/

ArticoliSeminare il cambiamento

Il ritorno del Riso in Sicilia

Ragione e sentimento possono arrivare dove l’agrofinanza neppure immagina: in Sicilia da circa 5 anni c’è chi ha pensato di reintrodurre la coltivazione del riso. Dopo alcuni tentativi, anche di successo, nell’entroterra ennese, il ritorno del riso in grande stile...

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla Newsletter RSR e ricevi solo notizie e articoli su Agrobiodiversità, inviti ad eventi, iniziative dei nostri Soci.

Send this to a friend