Libro – L’origine delle piante coltivate di Nikolaj Vavilov

Mag 2, 2015 | Libri | 0 commenti

Nikolaj I. VAVILOV

 L’ORIGINEDELLE PIANTE COLTIVATE

I centri di diffusione della diversità agricola (1926)

 

Prima traduzione italiana del capolavoro di uno dei giganti nel mondo della genetica agraria del Novecento, il primo a riconoscere i centri di origine delle piante coltivate, e a capire che la conservazione della diversità è essenziale per lo sviluppo dell’agricoltura e la sopravvivenza dell’umanità.

 Nikolaj I. VAVILOV

 L’ORIGINEDELLE PIANTE COLTIVATE

I centri di diffusione della diversità agricola (1926)

 

traduzione e cura di Caterina M. Fiannacca

 revisione scientifica di Oriana Porfiri maggio 2015

 formato: 11,3 x 18

 pagine 258

 prezzo 14 euro

 ISBN: 978-88-98187-25-6

 Il libro può essere richiesto a ordini@pentagora.it / 019.811800

 

Prima traduzione italiana del capolavoro di uno dei giganti nel mondo della genetica agraria del Novecento, il primo a riconoscere i centri di origine delle piante coltivate, e a capire che la conservazione della diversità è essenziale per lo sviluppo dell’agricoltura e la sopravvivenza dell’umanità.

 

Nelle ricerche di Nikolaj Vavilov trovano fondamento gli attuali studi sulla genetica delle popolazioni e sulla biodiversità agraria.

 

 Nikolaj I. Vavilov

 (Mosca, 1887 – Saratov, 1943)

 

Agronomo, botanico e genetista. Fondatore e, dal 1929 al 1935, direttore dell’Accademia pansovietica di Scienze Agrarie Lenin, dal 1931 al 1940 direttore dell’Istituto di gentica dell’Accademia delle Scienze dell’Unione Sovietica, fondatore e direttore dell’Istituto pansovietico di coltivazione delle piante. Oppositore delle teorie biologiche e ideologiche dell’agronomo Trofim Lysenko, sostenuto da Stalin, fu arrestato nel 1940 e chiuso in carcere, dove morì nel 1943.

 

Il libro è frutto della collaborazione tra pentàgora edizioni * e Rete Semi Rurali

Libri

Presi per la gola

Perché quasi tutto quello che ci hanno detto sul cibo è sbagliato di Tim Spector Come districarsi nella giungla delle etichette alimentari e dei messaggi veicolati ai consumatori? Come capire gli effetti sulla salute del cibo? Il libro uscito nel 2020 da Bollati...

Libri

La Coldiretti e la Storia d’Italia

Rappresentanza e partecipazione dal dopoguerra agli anni ottanta di Emanuele Bernardi Donzelli Editore, € 28 La Coldiretti è ancora oggi largamente rappresentativa del mondo agricolo italiano ma la sua storia, iniziata nel 1944 e intrecciata inestricabilmente alle...

Libri

Semi ritrovati, viaggio alla scoperta della biodiversità agricola

Foto in copertina Furrow / Seed Engraving Project, Sergey Jivetin www.seedengraving.com di Marco Boscolo, Elisabetta Tola Ed. Codice, Torino 2020 € 16 All'inizio del Novecento, il genetista russo Nikolaj Vavilov girò mezzo mondo e studiò metodi per produrre nuove...

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla Newsletter RSR e ricevi solo notizie e articoli su Agrobiodiversità, inviti ad eventi, iniziative dei nostri Soci.

Send this to a friend