Conservazione in situ [In situ conservation]

Nov 20, 2017 | Glossario | 0 commenti

Mantenimento di una popolazione nella comunità vegetale e animale di cui fa parte, nell’ambiente in cui è adattata. Riguarda sia forme spontanee che coltivate, il termine è tuttavia riferito più frequentemente alle prime. Si tratta di un sistema dinamico di conservazione.

Fonti: [Frankel and Soulé, 1981; IPGRI, 1994]

Glossario

Popolazione evolutiva [EP, Composite Cross Population, CCP]

Semente con base genetica ampia, che determina la capacità di compensare i continui cambiamenti ambientali che siverificano nel corso del ciclo colturale Definita anche dalla Commissione Europea nel 2014 materiale eterogeneo. Le popolazioni evolutive (EPs) di...

Glossario

Agricoltore custode (2)

Sono agricoltori custodi quegli agricoltori che, sulla base di esperienza e di determinate caratteristiche aziendali, sono iscritti a un albo regionale e possono agire da conservatori della variabilità genetica on farm, nelle aree di appartenenza, per materiale...

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla Newsletter RSR e ricevi solo notizie e articoli su Agrobiodiversità, inviti ad eventi, iniziative dei nostri Soci.

Send this to a friend