è morto un caro amico

Ott 21, 2014 | Comunicazioni dai soci, Comunità | 0 commenti

Riceviamo da Massimo Angelini questa triste nota.

 

000 – E’ MORTO UN CARO AMICO

Ieri, 20 ottobre, Ivano Gasparini, 52 anni, colonna dell’associazione Antica Terra Gentile è morto a Fumane (VR) sotto una gru in un incidente di lavoro.

Ivano, insieme con Plinio e Giovanni, ha partecipato alle ultime edizioni del Mandillo dei Semi e all’ultima assemblea della Rete Semi Rurali.

Lui e la moglie Barbara ci avevano ospitato a casa loro per un convegno sul mondo contadino svolto a Breonio tre anni fa. Da allora l’ho sempre incontrato, mite e discreto come è raro trovare, nelle manifestazioni e negli incontri di Antica Terra Gentile, come testimonia “Il Compascuo”, la rivista-diario dell’associazione, curata da Plinio Pancirolli.

52 anni, sul lavoro: una morte che lascia senza parole.

Un abbraccio commosso a Barbara e alle loro due figlie.

Massimo

 

Rete Semi Rurali si unisce a Massimo e agli amici di Antica Terra Gentile nel commosso abbraccio ai familiari.

ArticoliComunità

Le sfide del 2022

di Riccardo Bocci - Rete Semi Rurali Nel 2019 la Commissione Europea ha ripreso in mano un dossier abbandonato da qualche anno, causa cocente bocciatura nel 2014 da parte del Parlamento: la legislazione sementiera. Si tratta di un tema cruciale per il settore...

ArticoliComunità

Le varietà biologiche

Il regolamento europeo per il biologico (UE) 2018/848 introduce una nuova categoria di sementi iscritte ai registri nazionali e comunitario: le varietà biologiche. La definizione che ne da il regolamento è di “una varietà […] che: a) è caratterizzata da un elevato...

ArticoliComunità

Il materiale eterogeneo biologico

Il materiale eterogeneo biologico rappresenta una delle maggiori novità del nuovo regolamento europeo per il biologico (UE 2018/848) e un’evoluzione rispetto all’esperimento temporaneo sulle popolazioni di cereali (2014/150/UE). Il materiale eterogeneo è definito...

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla Newsletter RSR e ricevi solo notizie e articoli su Agrobiodiversità, inviti ad eventi, iniziative dei nostri Soci.

Send this to a friend