Da Fondazione Archeologia Arborea

Dic 19, 2014 | Comunicazioni dai soci, Comunità | 0 commenti

Amici carissimi,

che anno straordinario quello trascorso!

La FONDAZIONE ARCHEOLOGIA ARBOREA è nata ufficialmente il 22 gennaio scorso grazie all’impegno di amici e sostenitori che hanno creduto nel nostro progetto. Ora possiamo dedicarci con maggiore efficacia a dare un futuro migliore al nostro frutteto e le nostre attività saranno potenziate. E’ stato un susseguirsi di incontri intensi e importanti; a Kolomna in Russia con Pastilla Museum, negli Stati Uniti a Minneapolis e a Bayfield con agricoltori locali, con Minneapolis Institut of Art e Centro Italiano di Cultura; una suggestiva mostra pomologica in occasione di Herbae Volant Fructus Manent all’Abbazia di Montelabate, vicino Perugia. E ancora un bell’incontro con adulti e bambini presso il Bosco di San Francesco, ad Assisi ospiti del FAI. In giugno a Sorrento ci è stato dato il Premio Internazionale di ecologia Verde Ambiente 2014.

Amici carissimi,
che anno straordinario quello trascorso!

La FONDAZIONE ARCHEOLOGIA ARBOREA è nata ufficialmente il 22 gennaio scorso grazie all’impegno di amici e sostenitori che hanno creduto nel nostro progetto. Ora possiamo dedicarci con maggiore efficacia a dare un futuro migliore al nostro frutteto e le nostre attività saranno potenziate. E’ stato un susseguirsi di incontri intensi e importanti; a Kolomna in Russia con Pastilla Museum, negli Stati Uniti a Minneapolis e a Bayfield con agricoltori locali, con Minneapolis Institut of Art e Centro Italiano di Cultura; una suggestiva mostra pomologica in occasione di Herbae Volant Fructus Manent all’Abbazia di Montelabate, vicino Perugia. E ancora un bell’incontro con adulti e bambini presso il Bosco di San Francesco, ad Assisi ospiti del FAI. In giugno a Sorrento ci è stato dato il Premio Internazionale di ecologia Verde Ambiente 2014.

Importanti articoli sono usciti su giornali italiani ed internazionali: The World of Interiors e Corriere della Sera. A marzo poi abbiamo presentato i nostri magici frutti antichi alla trasmissione Sereno Variabile, su Rai2. Un folto gruppo di agricoltori biologici americani ci è venuto a trovare a novembre per vedere la nostra esperienza di conservazione della biodiversità, e abbiamo avuto anche la visita del Garden Club di Ferrara. Come potete capire non ci siamo mai fermati e il grande camino di San Lorenzo è sempre stato acceso! Ora nuove sfide ci aspettano, nuovi progetti e nuove opportunità. Alcune cose sono già in cantiere, altre sono da costruire. Aspettiamo il vostro sostegno concreto per poter realizzare quanto abbiamo programmato. Collegandovi al sito, potete tenervi aggiornati su tutte le iniziative della Fondazione che con il nuovo anno partiranno anche grazie al vostro aiuto.

 

Vi auguro, come sempre Buone Feste e
PACE, PROSPERITA’, CORAGGIO E TENACIA per il 2015

 

Isabella Dalla Ragione
Presidente Fondazione Archeologia Arborea
www.archeologiaarborea.org

ArticoliComunità

Le sfide del 2022

di Riccardo Bocci - Rete Semi Rurali Nel 2019 la Commissione Europea ha ripreso in mano un dossier abbandonato da qualche anno, causa cocente bocciatura nel 2014 da parte del Parlamento: la legislazione sementiera. Si tratta di un tema cruciale per il settore...

ArticoliComunità

Le varietà biologiche

Il regolamento europeo per il biologico (UE) 2018/848 introduce una nuova categoria di sementi iscritte ai registri nazionali e comunitario: le varietà biologiche. La definizione che ne da il regolamento è di “una varietà […] che: a) è caratterizzata da un elevato...

ArticoliComunità

Il materiale eterogeneo biologico

Il materiale eterogeneo biologico rappresenta una delle maggiori novità del nuovo regolamento europeo per il biologico (UE 2018/848) e un’evoluzione rispetto all’esperimento temporaneo sulle popolazioni di cereali (2014/150/UE). Il materiale eterogeneo è definito...

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla Newsletter RSR e ricevi solo notizie e articoli su Agrobiodiversità, inviti ad eventi, iniziative dei nostri Soci.

Send this to a friend