AIAB Calabria – Corso di formazione riproduzione sementi

da | Mag 14, 2015 | Comunicazioni dai soci, Comunità, Ricerca azione | 0 commenti

CORSO DI FORMAZIONE SOSTEGNO DELL’ECONOMIA AGRICOLA E MODELLI DI CONSERVAZIONE E RIPRODUZIONE DI ECOTIPI LOCALICON METODO DI AGRICOLTURA BIOLOGICA

 

AIAB Calabria avvia le iscrizioni al “Corso di Formazione” di 60 ore, dal titolo: “Sostegno dell’economia agricola e modelli di conservazionee riproduzione di ecotipi con metodo di Agricoltura Biologica” che si svolgerà presso Palazzo Mauro, Via Caserma Borrace, – Reggio Calabria da giorno 25 Maggio 2015 a giorno 26 Giugno 2015.

 CORSO DI FORMAZIONE SOSTEGNO DELL’ECONOMIA AGRICOLA E MODELLI DI CONSERVAZIONE E RIPRODUZIONE DI ECOTIPI LOCALICON METODO DI AGRICOLTURA BIOLOGICA

 

AIAB Calabria avvia le iscrizioni al “Corso di Formazione” di 60 ore, dal titolo: “Sostegno dell’economia agricola e modelli di conservazionee riproduzione di ecotipi con metodo di Agricoltura Biologica” che si svolgerà presso Palazzo Mauro, Via Caserma Borrace, – Reggio Calabria da giorno 25 Maggio 2015 a giorno 26 Giugno 2015.

Il percorso formativo sviluppato nell’ambito del progetto” Il Giardino delle Esperidi. Salvaguardia della biodiversità erbacea e frutticola dal Pollino all’Aspromonte” della Misura 214 azione 6 del PSR 2007/2013 della Regione Calabria, intende offrire un programma specifico incentrato su azioni di conservazione e riproduzione di varietà autoctone frutticole e erbacee presenti negli altopiani calabresi con metodi di coltivazione biologica, strategie in situ, ex situ, e on farm, che favoriscono la tutela e la valorizzazione di alcune importanti varietà arboree ed erbacee autoctone, tra cui (melo, pero, ciliegio, susino,frumento tenero, Anice del Pollino, Lenticchia di Mormanno),ancora oggi coltivate nei principali rilievi calabresi, ma a rischio erosione genetica. Le aree regionali dove attualmente insistono la maggior parte delle varietà, sono i parchi nazionali e regionali della Calabria. Tale corso ha proprio lo scopo di integrare e recuperare la coltivazione di queste varietà e delle altre presenti nei nostri territori, al fine di recuperare e valorizzare la biodiversità attraverso il metodo dell’agricoltura biologica e il coinvolgimento diretto di tutti gli operatori del mondo agricolo.

Per info contattaci al Tel. +39 0965764992

ArticoliComunità

Il progetto COPASUDI

Sviluppo di soia per alimentazione umana e animale in biologico di Piercarlo Tivano - Scuola Agraria Salesiana di Lombriasco Copasudi, progetto di cooperazione tra piccole aziende agricole sulla soia ad utilizzo diretto nasce, ancor prima di essere ammesso a...

ArticoliComunità

Trazione animale: ritorno al futuro?

COPASUDI rilancia la consolidata esperienza maturata da Asci Piemonte nell’utilizzo della trazione animale in agricoltura. Ma qual è l’attuale situazione del movimento per la Trazione Animale in Italia? Marco Spinello praticante e formatore nell’ambito specifico...

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla Newsletter RSR e ricevi solo notizie e articoli su Agrobiodiversità, inviti ad eventi, iniziative dei nostri Soci.

Send this to a friend