We Cultivate Diversity

Research in Action

Research in Action
Sustainable, diverse agriculture is only possible if agricultural research takes place in the fields (decentralisation) and involves a greater number of stakeholders (participation). We call this research in action and believe it’s the future. Far from enough resources are currently devoted to breeding for genetic diversity and low impact farming. According to FAO, that could be as low as one third of total investment in agricultural research.

Research in Action in our news

Coltivare piante spontanee

Coltivare piante spontanee

Domesticazione e trasformazione di specie spontanee per impiego fitoterapico di Giulia Iannelli - Cooperativa di Comunità Germinale L’epiteto fitoalimurgia si deve a due studiosi che si posero il problema di come nutrire le popolazioni nei momenti di grave carestia....

Research in Action in our calendar of events

Nessun evento trovato!
ricercAZIONE

ricercAZIONE

ricercAZIONE

La diversificazione dei sistemi agricoli ha bisogno di riportare la ricerca in campo (decentralizzata) coinvolgendo i vari attori (partecipata). In RSR chiamiamo questa innovazione ricercAZIONE. Promuovere un diverso modello di ricerca agricola è quanto mai urgente, come dimostra anche la FAO secondo cui non più di un terzo delle attività di miglioramento genetico volte a proteggere la biodiversità a livello mondiale sono rivolte alle necessità dell’agricoltura a basso impatto.
ricercAZIONE

Case delle Sementi

Case delle Sementi

All’interno dei nuovi sistemi sementieri diversificati un ruolo importante lo giocheranno le Case delle Sementi, realtà formali o informali che facilitano l’uso e la coltivazione della diversità da parte di agricoltori, hobbisti e cittadini. RSR sostiene la crescita delle Case delle Sementi e ne gestisce una nella sua sede di Scandicci dove identifica, seleziona, conserva e mette a disposizione semi resilienti.
ricercAZIONE

Seminare il cambiamento

Seminare il cambiamento

Per promuovere il cambiamento dei sistemi agricoli è necessario costruire un ambiente politico, legale, economico e sociale che lo renda possibile. RSR è attiva per favorire questo ambiente favorevole a livello locale, regionale, nazionale ed Europeo.

Comunità

Comunità

Comunità

Parlare di sementi vuol dire parlare delle comunità che le coltivano, le trasformano e, infine, le mangiano. RSR lavora per costruire e supportare queste nuove comunità dove più attori interagiscono fra loro, consapevoli della loro complessità e della diversità che le caratterizzano.

Only by collaborating with others involved in the production, governance and consumption of food will we manage to enable the agroecological transition to a more agrobiodiverse system. That is why most of our work is carried out within multi-actor projects.