La nuova normativa comunitaria sulle sementi tra  applicazione e ricerca

La nuova normativa comunitaria sulle sementi tra applicazione e ricerca

(visita ai campi e presentazioni sul tema)

Iscrizione obbligatoria causa posti limitati, clicca QUI oppure scrivi a info@federbio.it

9,00-9,30: Arrivo, registrazione e welcome coffee

9,30-10,15: Saluti, presentazione attività dell’azienda Bagnaresa e introduzione alla giornata

10,15-12,30: Cattedre ambulanti: I partecipanti saranno divisi in gruppi e visiteranno le 3 postazioni dove saranno trattati i seguenti temi:

1. Varietà da conservazione e Popolazioni evolutive (relatori Valentina Moschini CREA-DC, Riccardo Franciolini Rete Semi Rurali)
2. Variabilità epigenetica come strumento per ottimizzare l’adattabilità locale delle sementi? Esperienze di campo (relatori Tommaso Martinelli CREA-DC, Matteo Petitti e Bettina Bussi Rete Semi Rurali).
3. La nuova normativa comunitaria sulle sementi: le Varietà da conservazione e i Materiali eterogenei (relatori Alessandra Sommovigo CREA-DC, Riccardo Bocci Rete Semi Rurali).

12,30-14,00: Pranzo sotto la quercia

14,00-15,30: Approfondimenti dei temi della giornata (Modera Giorgia Spataro CREA-DC)
– Piano nazionale sementi bio (Paolo Valdarchi MASAF PQA I)
– Sfide sulla nuova normativa comunitaria (Bruno Caio Faraglia MASAF DISR V*)
– Il punto di vista di tre Organizzazioni: Alberto Lipparini Assosementi, Maria Grazia Mammuccini FederBio, Riccardo Bocci Rete Semi Rurali
*In attesa di conferma

15,30-15,45: Coffe break

15,45-17,00: Prima Tavola rotonda: le “varietà biologiche” (Modera Antonio Lo Fiego FederBio)
Partecipano: Anna Giulini CREA-DC, Matteo Petitti Rete Semi Rurali, Federica Bigongiali e Oriana Porfiri Breeder bio

17,00 -18,00: Seconda tavola rotonda: VCU sostenibile sì o no? (Modera Alessandra Sommovigo CREA-DC)
Partecipano: Anna Giulini CREA-DC e Giorgia Spataro CREA-DC

SCARICA IL PROGRAMMA

La Festa del Riso e della Biodiversità

La Festa del Riso e della Biodiversità

PROGRAMMA

9.30 | Accoglienza presso az.ag. Una Garlanda, cascina dell’Angelo ROVASENDA (vc)

10.00 | Incontro culturale sul tema: “Epigenetica: una risorsa per la terra e per l’umanità”
Interverranno: Tommaso Martinelli, PhD (ricercatore, consiglio per la ricerca in agricoltura e analisi dell’economia agraria – Centro di Ricerca Difesa e Certificazione CREA-DC)
Francesco Fallucca (endocrinologo, già direttore UOC di Medicina Università Sapienza di Roma)
e Giovanni Bargnesi (direttore generale “Polyculturae”).

11.30 | Visite “Campo catalogo” della ditta sementiera biologica Una Garlanda e il campo sperimentale del progetto “ Riso Resiliente”.

13.00 | Pausa pranzo (al sacco o da acquistare presso il ristoro)
Durante il pranzo verrà offerto un assaggio di Risotto Biodiverso con il “1° Miscuglio evolutivo 2019/2022”.

15.00 | Visita guidata: “la filiera corta del riso Bio-diverso”

 

Il programma culturale, le visite e l’assaggio di risotto sono gratuiti!

Ai fini organizzativi è obbligatoria la prenotazione entro giovedì 15 Settembre
Telefonare o scrivere: 0161.856279 posta@unagarlanda.it