Chiamata a raccolto 2022

Chiamata a raccolto 2022

Giornata della biodiversità e della condivisione

Dalle ore 10 presso gli impianti sportivi a Rasai di Seren del Grappa (BL) le principali associazioni, gruppi e realtà di salvatori di semi di mezza Italia mostreranno, scambieranno e doneranno i loro semi a tutti coloro che si impegneranno a coltivarli e riprodurli. Ci saranno tantissime varietà di sementi antiche, riproducibili e vitali di fagioli, mais, pomodori, cereali, fiori, patate, peperoni, ortaggi e tantissimi altri tipi di semi rari e tipici.

Lo scopo di questa iniziativa, che da anni è tra le principali a livello italiano e non solo, sia per numero di partecipanti che di espositori, è quella di far toccare con mano quanto consistente ed importante è la biodiversità. Biodiversità che è indispensabile far conoscere, coltivare e diffondere.

Assieme ai semi verranno donate anche conoscenze, saperi, esperienze e consigli utili per ottenere il meglio da queste varietà di notevole resistenza e capacità di adattamento anche ai cambiamenti climatici.

Ma a Rasai il 20 novembre non ci saranno solo sementi ma anche svariate bancarelle di produttori e artigiani che daranno vita a un “mercato della Terra e della biodiversità” sano e sostenibile. Ci sarà spazio anche per spettacoli per bambini ed adulti, per musica e momenti di dialogo e confronto.

La Pro Loco di Seren ha predisposto un menu’ vegetariano creato con prodotti locali biologici e naturali, combinati nel modo migliore.

 

L’ingresso è libero e gratuito.

L’auspicio degli organizzatori è che questa giornata dia la possibilità a tantissime persone di portarsi a casa sementi e saperi tali da poter diventare autoproduttori e custodi della biodiversità, avendo anche la possibilità di avere sempre a disposizione tecnici ed esperti per ricevere consigli e soluzioni per coltivare al meglio i loro orti o campi

Sono oramai 14 anni che l’ass.Coltivare Condividendo si dedica a questa missione, con risultati sicuramente incoraggianti, dato che oltre a tantissimi sostenitori e simpatizzanti ha visto nascere delle vere e proprie filiere basate sulla biodiversità coltivata locale come Naturalmente Valle di Seren e Retecontadina.

per info: chiamataraccolto@gmail.com – 333 6889954 (Tiziano)

Scarica qui la locandina Chiamata a raccolto 2022

La biblioteca dei semi rurali racconta

La biblioteca dei semi rurali racconta

Incontriamo la Biblioteca dell’Agrobiodiversità di Scandicci, riferimento per agricoltori, studiosi o curiosi che vogliono approfondire il tema della biodiversità.

Incontro rivolto a bambini e adulti.

L’incontro si inserisce nella “Settimana green in biblioteca” organizzata dalla Biblioteca e dal Comune di Scandicci.

Scarica qui il programma completo.

Le Jurnate di Simenza 2022

Le Jurnate di Simenza 2022

Dai campi dove c’era il grano, dai pascoli, dagli opifici, caseifici, forni, pastifici, dai boschi che imperlano ancora la Sicilia e dai frutteti che la adornano, saliremo al Castello di Milazzo dove vorremo incontrarvi.
Vi porteremo il nostro cibo buono e vi racconteremo come viviamo, cosa e come amiamo, vi descriveremo i paesaggi che curiamo e vi narreremo del rispetto della terra e dei suoi abitanti. Sveleremo le forze che sorreggono la nostra capacità di adattamento e in che modo combattiamo contro le avversità naturali ed umane (le più dure).
Sei chiamato ad assistere alla riscoperta delle Primogeniture Siciliane e per mostrarti il Senso profondo della terra che spinge un uomo o una donna a donare il proprio tempo e la propria vita alla terra o al mare.

Per partecipare alle 𝑱𝒖𝒓𝒏𝒂𝒕𝒆 𝒅𝒊 𝑺𝒊𝒎𝒆𝒏𝒛𝒂 in modo gratuito, basta prenotarsi effettuando una registrazione ai seguenti link:

✅ 𝐒𝐚𝐛𝐚𝐭𝐨 𝟏𝟕 𝐬𝐞𝐭𝐭𝐞𝐦𝐛𝐫𝐞 ▶ https://bit.ly/3KJxe2F
✅ 𝐃𝐨𝐦𝐞𝐧𝐢𝐜𝐚 𝟏𝟖 𝐬𝐞𝐭𝐭𝐞𝐦𝐛𝐫𝐞 ▶ https://bit.ly/3Bd6uEt

Stampa la prenotazione che ti permetterà di entrare gratuitamente al Castello e di partecipare ai seminari, le degustazioni e i laboratori.

Vedi il programma completo sulla pagina FB: Simenza – cumpagnìa siciliana sementi contadine
Per info: info@simenza.bio – 380 3805231

Coltivazione e trasformazione: segale e piante officinali montane

Coltivazione e trasformazione: segale e piante officinali montane

Attività dimostrativa in collaborazione con Bio-distretto di Valle Camonica e Rete Semi Rurali

CONTENUTO

L’attività dimostrativa prevede la visita formativa presso due aziende agricole della Valle Camonica (BS) che coltivano segale ed erbe officinali. Durante l’attività gli agricoltori del Bio-distretto di Valle Camonica e i ricercatori di UNIMONT – Università degli Studi di Milano – esporranno le buone pratiche per la semina, la raccolta e la trasformazione di segale (Secale cereale L.) e di piante officinali di montagna. I tecnici di Rete Semi Rurali (RSR), inoltre, presenteranno la recente “Casa delle Sementi Alpine” di Cerveno (BS), luogo dove ricercatori, tecnici, agricoltori e consumatori possono collaborare per conservare e gestire a livello collettivo le sementi di cereali, piante officinali e ortaggi alpini.
L’attività è rivolta principalmente a titolari di aziende agricole di montagna che coltivano/trasformano cereali e/o piante officinali.

PROGRAMMA

8.30 – Ritrovo presso il parcheggio di Unimont in Via A. Morino, 8 – Edolo (BS), e partenza in pullman verso Corteno Golgi (BS)
9.00 – Arrivo a Corteno Golgi per la visita ai campi dell’Azienda Agricola Comazera di Anna Crescenti
11.45 – Arrivo alla “Casa delle Sementi Alpine” a Cerveno (BS)
13.00 – Pranzo libero
14.30 – Arrivo a Villa di Lozio (BS) – Località Castello – presso l’Azienda Agricola Luna Piena di Valentina Guassoldi
16.30 – Rientro a Edolo

Attività libera e gratuita Iscrizione obbligatoria entro l’11 luglio 2022

 

Il Borgo in VITA

Il Borgo in VITA

19.00 | Presentazione del libro “Dal seme alla tavola” con Matthias Lorimer (Rete Semi Rurali).
Un viaggio all’origine del cibo per comprendere meglio l’importanza dei semi e della biodiversità che custodiscono.

20.00 | Apericena musicale con le Comari sull’Uscio

Per prenotare l’aperitivo al costo di 10 euro contattare 328 9152319