Home Eventi Semi della terra, semi dell’anima, Cesena

Luogo

Presso la sala Costruttori di Pace, via Gadda 300, Cesena
Categoria
QR Code

Data

Feb 02 2013
Expired!

Ora

19:30 - 22:55

Semi della terra, semi dell’anima, Cesena

Salvare i semi per salvare il futuro del mondo

Il mondo cambia attorno a noi ma gran parte di questi cambiamenti non piacciono a nessuno. Alcune di queste novità riguardano proprio il nostro cibo, che ci viene proposto in forma globalizzata senza rispetto delle culture locali e proveniente da semi che sono modificati per adattarli a metodi di produzione chimica, mentre i semi che esistevano prima di queste modifiche sono scomparsi o estromessi dai mercati. Ma si sono formate organizzazioni in tutto il mondo, anche in Italia, di cittadini e agricoltori, che si impegnano e lottano per restituire un'anima ai semi e ai cibi. Essi ritornano a coltivare piante che esistevano prima che venissero modificate e che danno sapori, forme e colori che altrimenti rischiano di perdersi per sempre. Non è un compito facile, ostacolato spesso da leggi protezionistiche dettate da organi sovranazionali e da un mercato che privilegia semi ibridi.

Relatori:

Dott. Mario Marino, coordinatore scientifico della FAO

Prof. Massimo Angelini, coordinatore della Rete Semi Rurale e Presidente dell'associazione Consorzio della Quarantina

Alberto Olivucci Presidente di Civiltà Contadina

Introduzione da parte del dott. Roberto Iannò, pedagogista, pastore avventista.

INGRESSO LIBERO

La conferenza sarà trasmessa in diretta tv streaming dalla home page del sito web <a href=”http://www.civiltacontadina.it” rel=”external”>www.civiltacontadina.it</a> in alta definizione.

La domenica <a href=”http://www.semirurali.net/modules/eventi/index.php?smode=Monthly&action=View&event_id=0000001230&caldate=2013-2-3″ rel=”external”>Assemblea di Civiltà Contadina e scambio sementi</a>.

20-21-22 Maggio 2022Scandicci (FI)

Rete Semi Rurali ETS vi invita a partecipare a una 3 giorni dedicata al tema della Biodiversità dal campo alla tavola