Home Eventi Sardegna-Dalla Terra e Dalle Mani

Sardegna-Dalla Terra e Dalle Mani

Programma –
“Dalla Terra e dalle mani”
Progettiamo la transizione
cibo locale,biodiversità,agricoltura sostenibile, equità sociale

Un tempo e un luogo per pensare e riflettere,per imparare dalla natura e dalle relazioni,per sperimentare un altro modo di vivere.
Un tempo e un luogo per incontrarci e stare bene insieme.
La natura ha fatto della diversità il fondamento della stabilità e della vita. porre al centro dell'attenzione la biodiversità vuole essere un modo per assumere la diversità non solo come logica della produzione e dell'economia,ma anche come modo diverso di pensare e di vivere

INCONTRI PUBBLICI – Centro di aggregazione sociale

Venerdì 11Novembre 2011 – ore16.30/19.30 –

1.Apertura dei lavori : Teresa Piras presidente Associazione “Centro Sperimentazione Autosviluppo” Il gruppo musicale Andhira con “Biodiversità in musica”
2.Saluti del Sindaco Ivo Melis
3.Alberto Pili -Assessore alle attività produttive Provincia Carbonia Iglesias “I progetti della provincia in tema di educazione alimentare e di filera agroalimentare”
4.Saluti di Acra e Semi Rurali
5. Riccardo Bocci – Coordinatore rete semi rurali e Responsabile Sementi Aiab “Il nuovo ruolo degli agricoltori nella produzione dei semi:dalle leggi regionali alle varietà di conservazione.”
6. Francesco Perri – assessorato agricoltura Regione Emilia Romagna Servizio ricerca, innovazione e promozione del sistema agroalimentare “Esperienza della Regione Emilia Romagna per la tutela della biodiversità di interesse agricolo.”
7.Giovanna Attene – Vice Direttore del centro per la conservazione e la valorizzazione della Biodiversità vegetale dell’Università degli Studi di Sassari “Conservazione e valorizzazione della biodiversità negli orti della Sardegna”

Sabato 12 Novembre 2011- ore16,30/19.30
1.Massimo Angelini – Rete semi rurali – Consorzio della quarantina – Genova “Le varietà locali di per sé non sono indigene né pure”
2.Barbara Pisanu – Ricercatrice Agris – Dipartimento per la ricerca nelle produzioni vegetali "Caratterizzazione delle collezioni di varietà locali di carciofo e fagiolo tradizionalmente coltivate in Sardegna"
3.Marco Maxia -imprenditore agricolo -Selargius “Il cappero di Selargius: un’identità ritrovata”
4. I Comitati sardi della biodiversità :esperienze in corso Elena Farini Comitato Montiferru- Planargia Recupero della patata viola (patata ‘e moro) Tiziana Cuccu Comitato “Antichi solchi” Sulcis Iglesiente
5. Roberta Cucciari – "BiodiverSar” la diversità della vita sulla terra…sarda"

Domenica 13 Novembre 2011

Mattino ore 9,30/12.30
Costruire la comunità del cibo: un patto per il cibo
1. Alessandra Guigoni – ricercatrice Antropologia Università di Cagliari “Recupero della biodiversità locale nella produzione e nell’alimentazione. Esperimenti in corso in Sardegna”
2.Maurizio Fadda – Agronomo Presidente Ass. Biosardinia – Nuoro “La produzione locale di cibo – Piccola agricoltura contadina – Orti sociali
3.Hilda Garst -madre, consulente volontaria della Leche League Italia onlus “Allattamento: patrimonio biodiverso che promuove, protegge e sostiene la vita”
4.Concetta Amato (Regione Autonoma Sardegna – servizio affari comunitari
e internazionali), ACRA (Cooperazione Rurale in Africa e America
Latina) ” Cooperazione internazionale e territorio: quali sinergie?”
Segue consegna attestati di partecipazione alla scuola di formazione
realizzata nell'ambito del progetto 'Farmers' seeds' con il contributo
dell'Unione Europea e del Comune di Milano.

” Lettere dal Sertao” di Fratel Gerardo Fabert reading a cura di Monica Porcedda della Cernita Teatro

Pomeriggio ore 16,00
“Le mani in pasta”impasto di pane, storie, idee e futuro a cura di Giusi Quarenghi scrittrice e Gerardo Piras tecnico Laore

Conclusione dei lavori
Il gruppo musicale Andhira con “Biodiversità in musica”

INCONTRI CON LE SCUOLE

Scuola dell’infanzia
Lunedì 7 Novembre 2011 – ore10,00-12,00 – scuola materna
ANIMAZIONE CON ORTAGGI, cura di Monika Joanni insegnante Steineriana- contadina biodinamica

Scuola primaria
Lunedì 7 novembre 2011 -ore 9,30 – 11,00 in Biblioteca
, ” MANGIA CHE TI MANGIO….” STORIE DI CIBI, DI LUPI E DI BAMBINI
laboratorio di lettura rivolto ai bambini delle classi 1ª e 2ª a cura di Vittoria Negro, studiosa di letteratura per ragazzi

Martedì 8 Novembre 2011 -ore14,30- 16,30 – scuola elementare
ANIMAZIONE CON ORTAGGI, rivolto agli alunni delle classi 1° e 2° della scuola primaria, a cura di Monika Joanni insegnante Steineriana- contadina biodinamica

Mercoledì 26 Ottobre – Giovedì 3 novembre- Mercoledì 16 Novembre ore 14,30 -16,30- Scuola Elementare
“Per fare un albero ci vuole un seme” laboratorio di orticoltura rivolto gli alunni delle classi 3°,4°,5° a cura di Luisa Ledda agronoma e Tobia Desogus imprenditore agricolo biodinamico

Mercoledì 9- Giovedì 10- ore 9,00-13,00 – giardino della scuola
Realizzazione di un orto sinergico a cura di Luisa Ledda agronoma e Tobia Desogus imprenditore agricolo biodinamico

Scuola secondaria di primo grado
Lunedì 7 novembre 2011 – 11,30-13,00 in Biblioteca
“Chi è CREPAPANZA? “di Giusi Quarenghi laboratorio di lettura , in preparazione all’incontro di sabato mattina con l’autrice, a cura di Vittoria Negro, studiosa di letteratura Ragazzi

Sabato 12 Novembre 2011 -ore 10,00-11,30 in Biblioteca
“CREPAPANZA”, di Giusi Quarenghi – Incontro con l’autrice

Istituto Agrario – Santadi

Venerdì 11 Novembre 2011 – ore 10,00-12,00
Proiezione del documentario “Una fattoria per il futuro”-Nanni Salio- Centro Sereno Regis -Torino

Sabato 12 Novembre2011 -ore10,00-12,00
“Il nuovo ruolo degli agricoltori nella produzione dei semi:dalle leggi regionali alle varietà di conservazione.”
Riccardo Bocci – Coordinatore rete semi rurali e Responsabile Sementi Aiab

Laboratori rivolti ai partecipanti alla Winter Scool Acra e aperti a tutti

Sabato 12 novembre – ore 9,00-13,00

Preparazione olio di lentischio a cura di Genny, Maurizio, Mauro e Giorgio

Costruzione dei mattoni in terra cruda a cura di Giovanni Portas

Come si può creare una popolazione locale di patata anche dove non ci sono varietà locali
a cura di Massimo Angelini – consorzio della quarantina

Dalla zucca alla spugna: lavorazione della luffa a cura di Laura Meloni

Una marmellata speciale a cura di Paola Delussu

Visita alle aziende biodinamiche di Tobia Desogus e Monika Joanni -Masainas

Incontri per i genitori e adulti

Mercoledì 9 Novembre 2011 – ore 17,30 19,00 in Biblioteca
Leggere per crescere, le storie sono cibo per la mente, a cura di Vittoria Negro, studiosa di letteratura per ragazzi

Venerdi' 11novembre 2011 – ore 18,30. – Centro di aggregazione sociale "L'alimentazione nell'infanzia".a cura di Giancarlo Cimino, pediatra

Mostre :Biodiversità spontanea della Sardegna – Cuore di mandorla -Vitigni ritrovati
mercato dei prodotti locali :domenica 13 Novembre ore 9,00- 16,00

Biospot a cura di Gloria Uccheddu e Riccardo Montanaro della Compagnia degli Imprevisti

“Mercato 2.0” a cura di Riccardo Massidda della Coop. CITA –

Visita all'ecosistema dunale della spiaggia di Masainas(Su Paris) sabato ore 13,00 -15 ,00

Luogo

Iglesias
Categoria
QR Code
Send this to a friend