Progetto Risorse Genetiche Vegetali per l'implementazione del trattato FAO in Italia

RGV/FAO/MiPAAF è l’acronimo con cui indichiamo il progetto finanziato dal Ministero per le politiche agricole, alimentari e forestali volto a implementare in Italia il Trattato Internazionale FAO sulle Risorse Genetiche Vegetali per l’Alimentazione e l’Agricoltura (ITPGRFA), quindi di tutto il materiale da riproduzione vegetale: sementi, talee, bulbi, rizomi, tuberi, marze. Il Trattato FAO contiene articoli dedicati ad accesso, valorizzazione ed equa ripartizione dei benefici derivanti dall’impiego di risorse genetiche vegetali (art. 5); all’uso sostenibile di tali risorse (art. 6); ai diritti degli agricoltori su tali risorse (art. 9).

RGV/FAO/MiPAAF coinvolge 29 strutture di ricerca del Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (CREA), l’Istituto di genetica vegetale del CNR di Bari e Rete Semi Rurali e ha avanzamento triennale.
RSR è coinvolta a partire dal triennio 2008-2010.

Nell’ambito del progetto Rete Semi Rurali svolge le seguenti attività:

  • divulgare e diffondere i temi del Trattato Internazionale FAO;
  • implementare in Italia l’articolo 6 del Trattato Internazionale FAO;
  • fornire supporto alla rappresentanza italiana a livello internazionale nell’ambito del Trattato Internazionale FAO e di convenzioni internazionali strettamente connesse con l’uso e la conservazione della biodiversità agricola.

esperimento mais

Il progetto prevede ogni anno un incontro nazionale tra i soggetti coinvolti: tutti le sedi CREA, il CNR e RSR. Nel corso dei vari trienni questo è stato uno dei luoghi di evoluzione del riconoscimento delle attività svolte sul campo da RSR.

Con due tra i CREA coinvolti nel progetto, RSR ha collaborazioni indirizzata allo sviluppo di popolazioni evolutive: nel 2016 la prima convenzione è stata stipulata con il CREA di Bergamo per collaborare in attività di miglioramento genetico partecipativo sul mais e a seguire quella con il CREA di Monsampolo del Tronto per collaborare nel miglioramento genetico delle colture ortive.

Sito: http://planta-res.politicheagricole.it/pages/project.php

Durata: progetto ad avanzamento triennale 2004-2006 (RSR non coinvolta), 2007-2009 (RSR dal 2008), 2010-2012, 2013-2015, 2016-2018, 2019-2021

Report dell’Italia alla FAO 2019: http://www.fao.org/3/ca4535en/ca4535en.pdf

 

Agenda

Nessun evento trovato!

Partner del progetto

Materiali Allegati

MIPAAF

COPASUDI
Send this to a friend