Coltiviamo la diversità! sull’Amiata

Coltiviamo la diversità! sull’Amiata

PROGETTO PS-GO n°46/2017
Amiata – Visita aziendale e incontro territoriale area montagna

CEREALI RESILIENTI 2.0

DIVERSITÀ NEI CEREALI PER L’ADATTAMENTO AI CAMBIAMENTI CLIMATICI – SECONDA FASE

Il progetto “Cereali resilienti 2.0” prevede la valutazione dell’adattamento della popolazione SOLIBAM nelle 4 macro-aree climatiche individuate nella Fase 1 (collina, pianura, costa e montagna) tramite l’allestimento di campi sperimentali in 1 azienda-madre e 5 aziende-figlie per ogni macro area.

Oltre alla valutazione degli aspetti agronomici sono previste prove di trasformazione, analisi delle farine e la valutazione degli aspetti di carattere socio-economico dell’adattamento della popolazione, all’interno dei sistemi colturali sviluppati in ciascuna delle 4 macro-aree.

PARTE I: VISITA AZIENDALE | sottomisura 1.3

10.00 – 11.00 | Sorano (GR) | incontro in campo e visita alla popolazione
evolutiva Solibam con Tommaso Furzi
11.30 – 12.30 | San Martino (GR) | incontro in campo e visita alla popolazione evolutiva Solibam
con Cinzia Antonini
13.00 – 14.30: pranzo

PARTE II: INCONTRO TERRITORIALE | sottomisura 16.2

14.30 -15.00 | Semproniano (GR) | aggiornamento sullo stato di avanzamento del progetto.
La valutazione della sostenibilità socio – economica dell’innovazione.
Ore 15.00 – 16.00: dibattito tra i partecipanti

PARTE III: VISITA AZIENDALE | sottomisura 1.3

16.00 – 17.00 | Semproniano (GR) | Incontro in campo e visita alla popolazione evolutiva
Solibam con Giulio Margiacchi
Per info e prenotazioni chiamare Bettina – Rete Semi Rurali al 328 1677983

evento organizzato nel rispetto della normativa anti-COVI19

Scarica la locandina 2021_AMIATA

I campi svelati, una giornata alla scoperta della bellezza dei campi

I campi svelati, una giornata alla scoperta della bellezza dei campi

Nell’ambito di Coltiviamo la diversità! Un mese di cereali l’azienda agricola Passerini organizza una giornata di visita ai campi coltivati e alle strutture aziendali.

VISITA AZIENDALE del progetto Cereali Resilienti 2,0
Scarica la locandina volantino 04-07-2021

PROGRAMMA

Ore 10,00 accoglienza e registrazione
Ore 10,30-13,00 visita guidata ai campi aziendali – presentazione del
progetto sulle popolazioni evolutive di frumento ”Cereali Resilienti
2.0” e testimonianze di trasformatori e consumatori

Ore 13,00 PRANZO: Pizze a volontà preparate con le farine aziendali e
farcite con prodotti a km0 e bio, Torta preparata con le farine
aziendali, Birra prodotta con la nostra popolazione evolutiva dal
Birrificio San Gimignano

Ore 15,00 MUSICA con Duo Chorobodo’

POMERIGGIO: visita ai laboratori della Rete Semisgusci, visita ai campi,
relax e condivisione sull’aia.

Prenotazione obbligatoria entro il 30 giugno al 340/4161112 o
info@aziendapasserini.it

Contributo giornata e pranzo 15€
L’evento sarà organizzato nel rispetto delle normative anti-contagio
Covid-19

Rivedi la videoclip con cui l’azienda agricola Passerini ha partecipato a Un mese di cereali 2020

 

Convegno Iniziale Cereali Resilienti 2.0

Convegno Iniziale Cereali Resilienti 2.0

PROGETTO PS-GO n°46/2017

DIVERSITÀ NEI CEREALI PER L’ADATTAMENTO AI CAMBIAMENTI CLIMATICI – SECONDA FASE

I partner del Progetto Cereali Resilienti 2.0 (finanziato dalla sottomisura 16.2 del PSR della Regione Toscana) organizzano il convegno pubblico di apertura online.

Tutte e tutti possono seguire la diretta e intervenire attraverso il canale YouTube di Rete Semi Rurali.

Il convegno si svolge su piattaforma ZOOM alla quale hanno accesso i partner e le aziende agricole che stanno coltivando la popolazione SOLIBAM tenero Floriddia.

I partner di progetto dell’Università di Firenze, dell’Università di Pisa e di Rete Semi Rurali interverranno su alcune tematiche inerenti al progetto.

Rete Semi Rurali, capofila del progetto, si occuperà del tema centrale della filiera del seme di popolazione (attualmente riprodotto e certificato dall’azienda agricola biologica Floriddia, partner del progetto) e dei prodotti che in questi anni hanno cominciato a essere realizzati da diverse aziende agricole.
L’Università di Pisa metterà in evidenza gli aspetti socio-economici finora emersi intorno alla coltivazione, produzione e commercializzazione della semente di popolazione e dei suoi prodotti.
Infine l’Università di Firenze si concentrerà sugli aspetti qualitativi della semente e dei prodotti derivati.

Seguirà dibattito con il coinvolgimento di tutti i partecipanti al Convegno con l’obiettivo di affrontare tutte le “tappe” della filiera, dalla coltivazione in campo, alla produzione di semente e/o di prodotti, alla trasformazione fino alla commercializzazione.

Scarica qui la locandina: 20210520_Cereali_resilienti_2.0

PROGRAMMA

Le filiere del seme e dei prodotti delle popolazioni – Riccardo Bocci, Rete Semi Rurali
Gli aspetti socio-economici legati alla diffusione della popolazione – Adanella Rossi, DiSAAAa Unipi
Gli aspetti qualitativi della semente e dei prodotti della popolazione – Stefano Benedettelli, DAGRI Unifi
Dibattito e scambio di esperienze con i partecipanti
Conclusioni – Claudio Pozzi e Riccardo Bocci, Rete Semi Rurali

 

20-21-22 Maggio 2022Scandicci (FI)

Rete Semi Rurali ETS vi invita a partecipare a una 3 giorni dedicata al tema della Biodiversità dal campo alla tavola